3rd PRIZE
  INTERNATIONAL TEXTIL COMPETITION"WATER-LAND" .Leiden NL 
"Memory from the future"


Textiel Festival Leiden 2015: Water-Land wedstrijd

Textiel Festival Leiden 2015: Water-Land wedstrijd: Woensdag weten we wie de prijzen gewonnen hebben van de internationale textielwedstrijd Water-Land. De selectie van 54 werken uit 175 inze...
About Me Magazine

About Me Magazine

Ceca Georgieva e i suoi bijoux eco-chic

Ceca Georgieva e i suoi bijoux eco-chic

I gioielli di Ceca Georgieva, artista bulgara, dicono, in ogni dettaglio, “naturale è bello”.
E in effetti, osservando le sue creazioni, non si può fare a meno di essere d’accordo con lei. I suoi bijoux sono una novità assoluta. Realizzati con vere e proprie parti di piante danno vita ad accessori originali, che sembrano usciti da un film sulle principesse o da qualche serie fantasy.
Emblema di ciò che viene definito “eco-chic”, le opere di Georgieva incantano e stupiscono. Sembra inverosimile la sua capacità di plasmare la natura e di lavorarla come se stesse “scolpendo” e “maneggiando” oro, argento o acciaio. Riconosciuta in tutto il mondo per le sue creazioni e la tecnologia “green” ad esse applicata, ha portato il settore del fashion ecologico a nuovi livelli.
Ceca Georgieva intQuest’artista utilizza foglie, baccelli, rami, semi di cotone e di melone, ghiande e qualsiasi altro materiale messo a disposizione dall’ambiente. Non c’è niente che le sue mani e la sua fantasia non riescano a realizzare. Ogni pezzo è unico e riproduce nell’aspetto e nella forma i classici gioielli. Così abbiamo un girocollo decorato da un ciondolo composto da gusci di ghianda, una collana decorata con un pendente di foglie e ancora girocolli ottenuti dalla lavorazione di baccelli e bracciali costituiti da fili d’erba.
“Sono un’artista tessile che opera nel settore dell’arte naturale. Lavorare con materiali offerti dall’ambiente non solo mi dà gioia, ma anche molta saggezza. Il più piccolo pezzo di erba porta con sé una storia, un significato e un fine. La natura mi stupisce da sempre.
gioielliGrazie alla sua osservazione, traggo spunti e insegnamenti per i disegni, per le tecniche di assemblaggio e suggerimenti riguardanti il colore e la luce giusta da ottenere in ogni mia creazione. È una grande sfida entrare in laboratorio e realizzare ciò che ho in mente”. Ceca Georgieva si racconta così nelle pagine delsuo blog, un ritrovo virtuale dove pubblica le fotografie dei suoi lavori e in cui ama dialogare con i fan mettendoli al corrente degli eventi ai quali è invitata.
I bijoux riflettono la terra di provenienza dei materiali e danno vita a un legame speciale con chi li indossa, facendo percepire alla persona le sfumature naturali presenti in un particolare luogo. Ciò potrebbe stimolare la formazione di una coscienza ecologica nella gente e portarla a rispettare di più l’ambiente.
ceca-georgieva-green-jewelry princUn modo nuovo, quindi, per amare il nostro mondo, entrare in connessione con esso e apprezzarne le incredibili risorse. Considerato l’incredibile successo delle sue collezioni, possiamo sperare in un deciso cambio di rotta nei gusti del pubblico, indirizzati verso accessori semplici ma unici e preziosi per l’intrinseco valore che possiedono.
Ceca Georgieva lavora in uno studio nei pressi di Monte Vitosha, a Sofia, lo stesso da sempre, da quando ha iniziato la sua attività. Nonostante i riconoscimenti ottenuti a livello internazionale e i premi vinti, non ha alcun interesse a cambiare sede e a lanciarsi in uno stile di vita più glamour.
Preferisce vivere in tranquillità, lontana dalle luci della ribalta, a contatto con la natura che tanto ama, riflettendo anche in questo, il concept delle sue collezioni.
See more at: http://www.aboutmemagazine.it

http://carlynyandle.weebly.com/blog/category/ceca-georgieva
http://www.aboutmemagazine.it/?p=11986#sthash.jsKLaPJP.r9jdvTpU.dpbs
http://www.econote.it/2014/11/11/impreziosirsi-di-natura/